Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso.  Per ulteriori informazioni Clicca qui

Si avvisa che da domani martedì 29 settembre 2020:

- la partenza degli alunni della scuola d'infanzia che usufruiscono dello scuolabus avverrà, presso le rispettive scuole di Bagnolo e San Biagio, alle ore 12.20; il tragitto durerà fino alle 12.45 circa. Tale orario rimarrà fisso per tutto l'anno scolastico. Ad esso si aggiungerà il trasporto delle ore 15:20 quando inizieranno i pomeriggi;

- gli alunni della scuola secondaria di I grado che risiedono nel centro abitato di San Biagio, si devono avvalere del trasporto APAM alle 13:05.

Sono stati predisposti gli orari del trasporto scolastico: per conoscerli clicca qui:  pdf Trasporto scolastico 2020 2021 versione DA PUBBLICARE DEFINITIVISSIMO (18 KB)

Per ogni dubbio, richiesta di informazioni o segnalazione si prega di scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SI RICORDA CHE I RESIDENTI NEL CENTRO ABITATO DI SAN BIAGIO DEVONO USUFRUIRE, PER IL TRASPORTO SCOLASTICO, DELL'APAM, SIA AL MATTINO CHE AL POMERIGGIO (QUINDI ALLE 7:31/FERMATA PALAZZINA, 7:32/FERMATA S.BIAGIO/PARRUCCHIERE FABRIZIO, ALLE 13.00 ED ALLE 16.30 DAVANTI ALLA SCUOLA SECONDARIA); L'ABBONAMENTO APAM E' A CARICO DELLA FAMIGLIA PER IL PERIODO SETTEMBRE/FEBBRAIO, MENTRE E' A CARICO DEL COMUNE PER IL PERIODO MARZO/GIUGNO. TUTTAVIA SI AVVISA CHE NEL PERIODO 14/9 - 3/10, IN CUI LA SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO USCIRA' ALLE 12.00, NON ESSENDOCI IL SERVIZIO APAM, CI FAREMO CARICO DEL TRASPORTO A CASA ANCHE DEGLI ALUNNI CHE NORMALMENTE SI SERVONO DELL'APAM . LE FERMATE DI ARRIVO A SAN BIAGIO SONO LE STESSE DELL'APAM: PALAZZINA E PARRUCCHIERE FABRIZIO. RESTA INVARIATO, ANCHE IN TALE PERIODO, IL SERVIZIO APAM DEL MATTINO.

I sigg.ri genitori che hanno figli trasportati dallo scuolabus sono pregati di far avere una loro foto in Comune, con indicato sul retro il nome del bambino: l'emissione di un tesserino nominativo è prevista dalle disposizioni vigenti.

 

I numeri di telefono per raggiungere le scuole sono i seguenti:

  • primaria e infanzia Bagnolo: 0376 414037;
  • scuola secondaria di I grado: 0376 253313;
  • scuola d’infanzia San Biagio: 0376 1792527;
  • scuola primaria di San Biagio: 0376 414288.

Si avvisa che il servizio di prescuola per la scuola d'Infanzia e la primaria, a causa della complessità dei protocolli da applicare per garantirne la sicurezza, inizierà solo a far data dal 14/9/2020, con le consuete modalità (7:25/8.00, sedi a Bagnolo Primaria e San Biagio Primaria). IL PRIMO GIORNO DI SCUOLA, IN CUI E' PREVISTA L'ENTRATA ALLE 8.30 (IIIA, IIIB, IIIC DELLA PRIMARIA DI SAN BIAGIO, IA E IB DELLA PRIMARIA DI BAGNOLO) IL PRESCUOLA FUNZIONERA' PER TUTTO IL PERIODO 7.25/8.25.

Si avvisano i genitori che l'alunno può essere lasciato al prescuola in attesa dello scuolabus per il passaggio ad altra scuola SOLO SE E' STATO CHIESTO, CON APPOSITO MODULO, IL SERVIZIO PRESCUOLA; OCCORRONO POI NECESSITA' DAVVERO INDEROGABILI, DA DIMOSTRARE. Ad esempio, è necessario dimostrare che sia il padre che la madre non riescono, perchè arriverebbero in ritardo al lavoro, a portare l'alunno/a direttamente nel prescuola della scuola frequentata.

SI AVVISA HE IL POST SCUOLA NON POTRA' INIZIARE IL GIORNO 28 SETTEMBRE, COME PRECEDENTEMENTE COMUNICATO, A CAUSA DEL FATTO CHE A TUTT'OGGI NON SIAMO IN GRADO DI SAPERE QUALI SONO LE DISPOSIZIONI ANTI COVID DA APPLICARE. 

Per la pre-iscrizione al post scuola della scuola PRIMARIA, clicca sul link qui accanto:modulo online di preiscrizione al post scuola  

Per la preiscrizione al post scuola della scuola D'INFANZIA, clicca sul link qui accanto: modulo online di preiscrizione al post scuola infanzia

Per la preiscrizione al post scuola della SCUOLA SECONDARIA, clicca qui accanto: modulo online di preiscrizione al post scuola secondaria

Il servizio, in generale, funzionerà con le modalità degli anni precedenti.

PUNTI DI DISTRIBUZIONE ACQUA
La casetta dell'acqua è un punto di erogazione automatica di acqua, installata in spazi pubblici, in funzione 24 ore su 24. E' dotata di una postazione di prelievo
facilmente accessibile che eroga acqua naturale e gassata refrigerata.
Punti di prelievo:
San Giacomo Po: presso ex scuole elementari, a lato dell’ambulatorio medico;
San Nicolò Po: presso scuole elementari, a lato ambulatorio medico;
Campione: presso gli spogliatoio del campo sportivo;
Correggio Micheli: presso il bar Circolo Amico.
E' sufficiente inserire del credito e premere il tasto d'attivazione dell'erogatore che a scelta dell'utente eroga 1 litro di acqua naturale o gassata.
Rischiacciando lo stesso pulsante è possibile interrompere il flusso dell’acqua per poi riattivarlo per completare l’erogazione richiesta
Ci sono due modalità di pagamento:
· inserendo monete da minimo 5 centesimi €;
· con l'utilizzo delle tessera ricaricabile fino ad un massimo di € 15 direttamente al distributore, mediante monete;
Quando si usano le monete e si preleva l'acqua in quantità inferiore alla cifra inserita, il distributore non dà resto.
E' possibile richiedere la tessera presso l’Ufficio Tecnico Comunale ESCLUSIVAMENTE al sabato dalle ore 10.00 alle ore 12.00.
Per informazioni, chiamare l’Ufficio Tecnico Comunale nei giorni di martedi, mercoledi e sabato chiedendo del Geom. Tebaldi Luciano (tel.  03761435705). E' possibile anche inviare una e-mail a
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ANNO SCOLASTICO 2020/2021. 

1) mensa dell’anno scolastico 2020/2021: lo stampato che è stato diffuso, di iscrizione al servizio mensa, deve essere compilato unicamente dagli alunni che frequenteranno il primo anno della scuola d’infanzia oppure da chi, indipendentemente dalla scuola frequentata (infanzia, primaria, secondaria di I grado) non abbia mai, in passato, usufruito del servizio mensa (ad es. perché si è trasferito recentemente a Bagnolo San Vito). E’ obbligatorio, invece, se si hanno esigenza alimentari particolari, compilare il modello di richiesta di dieta speciale (sanitaria o etico-religiosa), di qualsiasi scuola si faccia parte. I moduli del servizio mensa devono essere restituiti entro il 30 giugno 2020.

Per scaricare le tariffe della mensa, click qui:  pdf Fasce Isee (350 KB) . Per scaricare il modulo di richiesta mensa (no problemi alimentari), click qui:  document Modulo iscrizione mensa (107 KB) . Per scaricare il modulo richiesta dieta speciale, click qui:  pdf MODULO DIETE SPECIALI 2020 2021 reggio CIR Titolare (261 KB) .
Per scaricare la lettera di accompagnamento/informazioni sulle diete speciali, click qui:  pdf Lettera di accompagnamento Richiesta Diete Speciali 2020 2021 reggio emilia UFFICIALE (342 KB) ; per scaricare i contatti CIR (la ditta di ristorazione), click qui  pdf CIR recapiti (872 KB)  .
 

2) servizio scuolabus: tutti gli utenti devono compilare il modello di richiesta del servizio per l’anno scolastico 2020/2021. Il modello deve essere riconsegnato entro il 30 giugno 2020, termine perentorio: non si darà corso al servizio di scuolabus in caso la consegna avvenga oltre questo termine.

 SI RICORDA CHE I RESIDENTI NEL CENTRO ABITATO DI SAN BIAGIO DEVONO USUFRUIRE, PER IL TRASPORTO SCOLASTICO, DELL'APAM, SIA AL MATTINO CHE AL POMERIGGIO (QUINDI ALLE 7:31/FERMATA PALAZZINA, 7:32/FERMATA S.BIAGIO/PARRUCCHIERE FABRIZIO, ALLE 13.00 ED ALLE 16.30 DAVANTI ALLA SCUOLA SECONDARIA); L'ABBONAMENTO APAM E' A CARICO DELLA FAMIGLIA PER IL PERIODO SETTEMBRE/FEBBRAIO, MENTRE E' A CARICO DEL COMUNE PER IL PERIODO MARZO/GIUGNO. TUTTAVIA SI AVVISA CHE NEL PERIODO 14/9 - 3/10, IN CUI LA SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO USCIRA' ALLE 12.00, NON ESSENDOCI IL SERVIZIO APAM, CI FAREMO CARICO DEL TRASPORTO A CASA ANCHE DEGLI ALUNNI CHE NORMALMENTE SI SERVONO DELL'APAM . LE FERMATE DI ARRIVO A SAN BIAGIO SONO LE STESSE DELL'APAM: PALAZZINA E PARRUCCHIERE FABRIZIO. RESTA INVARIATO, ANCHE IN TALE PERIODO, IL SERVIZIO APAM DEL MATTINO.

I sigg.ri genitori che hanno figli trasportati dallo scuolabus sono pregati di far avere una loro foto in Comune, con indicato sul retro il nome del bambino: l'emissione di un tesserino nominativo è prevista dalle disposizioni vigenti.

Per scaricare il modulo di iscrizione scuolabus, click qui:  document RICHIESTA TRASPORTO SCOLASTICO 2020 2021 (99 KB) ; Per scaricare le tariffe scuolabus, click qui:  pdf Fasce Isee (350 KB) .

 

3) servizio prescuola gratuito. A CAUSA DELL'APPLICAZIONE DELLE DISPOSIZIONI ANTI COVID IL SERVIZIO AVRA' INIZIO IL GIORNO 14/9/2020. Il servizio verrà svolto con le modalità degli altri anni (sedi presso la primaria di San Biagio e la primaria di Bagnolo San Vito). Tutti i gli interessati devono compilare l’apposito stampato, consegnando lo stesso, corredato della documentazione richiesta, entro il 30 giugno 2020. La documentazione consiste nel certificato, rilasciato dai datori di lavoro di entrambi i genitori, attestante l’impossibilità di portare i propri figli a scuola nello spazio di tempo che va dalle 7:25 alle 8:00. Per scaricare il modulo di iscrizione al servizio pre scuola, click qui  document Modulo prescuola converted (26 KB) ;

 

4) servizio post scuola / spazio compiti. E' stata fissata la riunione informativa per il post scuola con la Cooperativa Alce Nero per il giorno  9 settembre alle ore 18:00 presso il Palatenda. Verranno fornite informazioni relative alle modalità di svolgimento, orari, prezzi, stampati per l’iscrizione, con riguardo sia alla scuola D'INFANZIA, alla PRIMARIA ed alla SECONDARIA..IL SERVIZIO NON POTRA' INIZIARE IL GIORNO 28 SETTEMBRE, COME PRECEDENTEMENTE COMUNICATO, A CAUSA DELLA MANCANZA DI CHIAREZZA CIRCA LE DISPOSIZIONI ANTI COVID DA APPLICARE.

 

Tutti i modelli sono reperibili:

  • in cartaceo, davanti al Comune;
  • sul sito del Comune, nella home page, nel riquadro dedicato ai servizi scolastici;
  • sulla app “Municipium” (disponibile per sistemi operativi Android e Apple);

 

I modelli devono essere riconsegnati (entro il 30 giugno 2020, termine PERENTORIO):

  • a mano, inserendoli nella cassetta postale che si trova davanti al Comune, lato destro;
  • via e-mail, all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Naturalmente, per usufruire dei servizi mensa e scuolabus con tariffe ridotte, è necessario aver consegnato la dichiarazione ISEE valida per l’anno 2020.

 

 

 

 

     

   EMERGENZA CORONAVIRUS   

Gli uffici comunali erogheranno servizi  al pubblico SOLO SU APPUNTAMENTO. Si ricorda che è OBBLIGATORIO L'USO DELLA MASCHERINA e deve essere rispettato il DISTANZIAMENTO INTERPERSONALE DI ALMENO  1 METRO.  

    In allegato l'avviso pubblico    pdf DISPOSIZIONI ACCESSO AGLI UFFICI (16 KB)

  

 

IMPORTANTE! Possono rivolgersi al servizio sociale del Comune le persone in quarantena, in difficoltà, che non hanno parenti, vicini e amici in grado di aiutarli per la consegna di alimentari e medicinali. Alcuni negozi di Bagnolo effettuano il servizio a domicilio.

 

 In allegato, in formato scaricabile:

- Decreto Presidente  Consiglio dei Ministri del 7 Settembre 2020    pdf DPCM 7 Settembre (397 KB)

 

TRATTAMENTO DEI RIFIUTI: disposizioni (vedasi anche il volantino in formato scaricabile nell'elenco degli allegati in fondo alla presente pagina):

Soggetti positivi al tampone o in quarantena obbligatoria
Si raccomandano le seguenti procedure che si considerano sufficientemente protettive per tutelare la salute della popolazione e degli operatori del settore dell' igiene ambientale (Raccolta e Smaltimento Rifiuti).
Si raccomanda, quindi che nelle abitazioni in cui sono presenti soggetti positivi al tampone, in isolamento o in quarantena obbligatoria, sia interrotta la raccolta differenziata, ove in essere, e che tutti i rifiuti domestici, indipendentemente dalla loro natura e includendo fazzoletti, rotoli di carta, i teli monouso, mascherine e guanti, siano considerati indifferenziati e pertanto raccolti e conferiti insieme.
Per la raccolta dovranno essere utilizzati almeno due sacchetti uno dentro l¡¦altro o in numero maggiore in dipendenza della loro resistenza meccanica, possibilmente utilizzando un contenitore a pedale.
Si raccomanda di:
- chiudere adeguatamente i sacchi utilizzando guanti mono uso;
- non schiacciare e comprimere i sacchi con le mani;
- evitare l¡¦accesso di animali da compagnia ai locali dove sono presenti i sacchetti di rifiuti;
- smaltire il rifiuto dalla propria abitazione quotidianamente con le procedure in vigore sul territorio (esporli fuori dalla propria porta negli appositi contenitori, o gettarli negli appositi cassonetti condominiali o di strada).
Si raccomanda agli Enti preposti di istituire un servizio dedicato di ritiro da parte di personale opportunamente addestrato.
Soggetti non positivi e non in quarantena obbligatoria
Per le abitazioni in cui non sono presenti soggetti positivi al tampone, in isolamento o in quarantena obbligatoria, si raccomanda di mantenere le procedure in vigore nel territorio di appartenenza, non interrompendo la raccolta differenziata.
A scopo cautelativo fazzoletti o rotoli di carta, mascherine e guanti eventualmente utilizzati, dovranno essere smaltiti nei rifiuti indifferenziati.
Inoltre dovranno essere utilizzati almeno due sacchetti uno dentro l¡¦altro o in numero maggiore in dipendenza della resistenza meccanica dei sacchetti.
Si raccomanda di chiudere adeguatamente i sacchetti, utilizzando guanti monouso, senza comprimerli, utilizzando legacci o nastro adesivo e di smaltirli come da procedure gia in vigore (esporli fuori dalla propria porta negli appositi contenitori, o gettarli negli appositi cassonetti condominiali o di strada).

NUMERI DA CHIAMARE PER CHI RISCONTRA SINTOMI: raccomandazioni dalla Regione Lombardia alla cittadinanza. Per coloro che riscontrino sintomi influenzali o problemi respiratori, l'indicazione perentoria è DI NON RECARSI IN PRONTO SOCCORSO, ma di contattare, solo in caso di reale urgenza,  direttamente il numero 112 che valuterà ogni singola situazione e attiverà percorsi specifici per il trasporto nelle strutture sanitarie preposte oppure ad eseguire eventualmente i test necessari a domicilio. Per informazioni sul virus è possibile chiamare il numero verde di Regione Lombardia: 800 89 45 45; esiste anche il numero di pubblica utilità del Ministero della Salute: 1500.

 Per l'opuscolo con i comportamenti da seguire, clicca qui:   pdf CORONAVIRUS AVVISO PUBBLICO (54 KB) ;

     

 

 

 

 

 

Pagina 1 di 2