Stampa questa pagina

PROTEZIONE DEI DATI

gdpr

L'acronimo G.D.P.R. (General Data Protection Regulation).

 

LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI:

Il Regolamento (UE) 2016/679 del 27 aprile 2016, avente ad oggetto la "protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati" è in vigore dal 24 maggio 2016, si applica a decorrere dal 25 maggio 2018 ed è di estrema importanza per quanto riguarda la protezione dei dati personali.

La pubblicazione del Regolamento, inoltre, rivoluziona le regole di protezione dei dati personali: mentre una Direttiva viene recepita in ogni Paese europeo con un apposito provvedimento legislativo, il Regolamento viene recepito senza modifiche in tutti i Paesi europei. Si evita, così, che la legislazione in materia di protezione dei dati personali sia diversa da Paese a Paese.

 

DECRETO LEGISLATIVO 101/2018

Dal 19 settembre 2018 entra in vigore il d.lvo 101, che deve essere applicato e fatto applicare come una legge dell'ordinamento italiano.

Dunque, è l'intera normativa italiana in materia di tutela dei dati personali che va letta, interpretata e applicata in un quadro estremamente complesso che comprende il GDPR e il Codice oggetto del d.lvo 196 del 2003 come novellato dal d.lvo 101 del 2018.

Il d.lvo n. 101 deve essere interpretato e applicato in tutte le sue parti, disposizioni e norme in conformità con il GDPR.

Lo dice in modo esplicito, e senza lasciare alcun margine di dubbio né spazio a sofisticate interpretazioni, l'art. 22, comma 1 che recita:

"Il presente decreto e le disposizioni dell'ordinamento nazionale si interpretano e si applicano alla luce della disciplina dell'Unione Europea in materia di protezione dei dati personali e assicurano la libera circolazione dei dati personali tra gli Stati membri ai sensi dell'art. 1, paragrafo 3 del Regolamento (UE) 2016/679."

 

Sono di seguito allegati, in formato scaricabile:

- Il registro delle attività di trattamento (Registro attività trattamento (2).xlsx);

- Il documento di valutazione d'impatto nella protezione dei dati (DPIA conclusa.pdf);

- Il modulo per l'esercizio del diritto.

 

 

Articoli correlati (da tag)