Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso.  Per ulteriori informazioni Clicca qui

Sicurezza delle acque potabili

Con l'ordinanza n. 29 del 04.09.2013 si obbligano i proprietari o titolari dei fabbricati adibiti ad uso abitativo e produttivo, situate in zone non servite dall'acquedotto, di procedere al controllo del valore del parametro arsenico dell'acqua proveniente dai pozzi utilizzati a scopo idropotabile.

In allegato l'ordinanza del sindaco:

pdf Ordinanza arsenico nr. 29/2013

 

Altro in questa categoria: « Analisi pozzi dell'acqua privati